Museo delle Arti Grafiche

Brevi cenni storici sulla Tipografia Grifani Donati.


 

E’ situato dal 1799 nei locali di un ex convento di suore nel centro storico di Città di Castello, comune umbro della provincia di Perugia dalla lunga tradizione tipografica. Poco è cambiato da allora… i profumi della stampa, la luce che dalle finestre illumina i macchinari scuri, il silenzio e la vista sui tetti della città rendono facile immaginarsi un salto nel passato di oltre 200 anni.

Tra le attrezzature conservate, perfettamente funzionanti e tuttora in uso nel laboratorio vi è un Torchio tipografico Elia Dell’Orto 1864, una Platina Tiegeldruk 1903, un Torchio a stella Bollito & Torchio del 1880, un Torchio calcografico Paolini 1960, una PianocilindricaWerk Augsburg 1910, un Torchio litografico Kruse 1906 oltre che 536 casse di caratteri (in lega, legno e rame) e fregi cliché, silografie e galvanotipie tutti originali.

Nel laboratorio vengono spesso ospitate mostre d’arte, anche di artisti che hanno prodotto le loro opere proprio nel laboratorio con le attrezzature originali. La storia completa del laboratorio è stata riportata in un libro dello scrittore Alvaro Tacchini intitolato “Grifani-Donati 1799-1999 Duecento anni di una tipografia”, nell’occasione del 200° anniversario della fondazione. Il Museo delle Arti Grafiche, essendo anche un ambiente di lavoro, è visitabile solo su prenotazione dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12:30 e dalle 15 alle 19, ed il sabato dalle 9 alle 13. Verrai accompagnato direttamente dal titolare in una visita guidata di circa un’ora durante la quale scoprirai la storia ed i segreti della stampa, da Gutemberg a Aloisio Senefelder. Vedrai la composizione in caratteri mobili, come si realizza una calcografia, e come si disegnano le litografie su pietra.

Prenota una visita al Museo delle Arti Grafiche.

Apprendi la storia e scopri tutti i segreti delle tecniche di stampa tradizionali in una vera tipografia ottocentesca rimasta pressoché invariata fino ad oggi: nei macchinari, nelle tecniche, ma anche nei colori, nei profumi e nell’atmosfera.

La visita guidata prevede i seguenti argomenti:

  • Storia della stampa in Italia e a Città di Castello
  • Tecniche di composizione in caratteri mobili
  • Stampa dei caratteri su torchio tirabozze
  • Stampa al torchio tipografico di un clichè
  • Tecniche calcografiche dirette e indirette: descrizione ed esempi
  • Stampa di un’acquaforte
  • Stampa litografica: descrizione e simulazione
Le stampe tipografiche realizzate durante la visita rimarranno di tua proprietà come ricordo. Il costo della visita è di € 12 a persona (minimo 2) e sono previsti prezzi agevolati per pensionati, scolaresche (€ 4 a studente) e gruppi numerosi.

Verifica la disponibilità per una visita guidata

Per qualsiasi informazione telefonare al 333.3232573